Bollettino Parrocchiale di Rivarolo

Archivio dell'autore

 

PREPARAZIONE ALLA SANTA QUARESIMA

SANTE QUARANTORE

Lunedì 12 Febbraio e Martedì 13 Febbraio:

  • Dopo la S.Messa delle ore 9.00 in S.Giacomo: Esposizione e adorazione eucaristica fino alle ore 12.00

  • Esposizione del Santissimo alle ore 15.30 e adorazione eucaristica; Ore 17.00 Vespri e benedizione eucaristica, segue S.Messa

Mercoledì 14 Febbraio: Mercoledì delle CENERI

Inizia il tempo di QuaresimaGiorno di digiuno e astinenza

  • Durante le SS.Messe vi sarà l’imposizione delle Sacre Ceneri

  • Ore 7.00 Villa S. Giuseppe S.Messa

  • Ore 8.30 San Giacomo: Canto delle Lodi, segue S.Messa

  • CONFESSIONI in S. Giacomo dalle 9.00 alle 10.00

  • Ore 17.30 San Michele: S.Messa

  • CONFESSIONI in S. Michele dalle 17.30 alle 18.30

  • Ore 21.00 San Giacomo: S.Messa

OGNI GIOVEDI’

  • Chiesa di San Giacomo: ore 15.30 Esposizione e Adorazione eucaristica, ore 17.00 Vespri, ore 17.30 S.Messa

  • CONFESSIONI in S. Giacomo dalle 15.30 alle 17.00

OGNI VENERDI’ Giorno di astinenza

  • Chiesa di San Giacomo: ore 17.00 VIA CRUCIS, ore 17.30 S.Messa

OGNI SABATO

  • CONFESSIONI in S. Giacomo dalle 9.30 alle 11.00

DISPOSIZIONI NORMATIVE PER LA QUARESIMA

Per legge divina, tutti i fedeli sono tenuti a fare penitenza, ciascuno a proprio modo; ma perchè tutti siano tra loro uniti da una comune osservanza della penitenza, vengono stabiliti dei giorni penitenziali in cui i fedeli attendano in modo speciale alla preghiera, facciano opere di pietà e di carità, sacrifichino se stessi compiendo più fedelmente i propri doveri e soprattutto osservando il digiuno e l’astinenza. La legge del digiuno obbliga a fare un unico pasto durante la giornata. La legge dell’astinenza proibisce l’uso delle carni, come pure dei cibi e delle bevande particolarmente ricercati e costosi. Il digiuno e l’astinenza devono essere osservati il Mercoledì delle ceneri e il Venerdì Santo, sono consigliati il Sabato Santo, fino alla Veglia Pasquale. L’astinenza deve essere osservata in tutti i Venerdì di Quaresima. Alla legge del digiuno sono tenuti tutti i maggiorenni fino al 60° anno. Alla legge dell’astinenza coloro che hanno compiuto il 14° anno di età. E’ opportuno e lodevole nel tempo di Quaresima approfittare anche delle indulgenze per i vivi che la Santa Madre Chiesa ci concede. Per lucrare l’indulgenza plenaria (ossia la remissione totale della pena dovuta per i peccati) è richiesta l’esecuzione dell’opera, l’adempimento delle tre condizioni: confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice e una piena disposizione dell’anima che escluda ogni affetto al peccato. Per quanto riguarda invece l’indulgenza parziale (ossia la remissione parziale della pena dovuta per i peccati) è richiesta l’esecuzione dell’opera e la contrizione del cuore. Queste sono le indulgenze concesse: 1. E’ concessa l’indulgenza parziale al fedele che, nel compiere i suoi doveri e nel sopportare le avversità della vita, innalza con umile fiducia l’animo a Dio, aggiungendo, anche solo mentalmente, una pia invocazione. 2. E’ concessa l’indulgenza parziale al fedele che, con spirito di fede e con animo misericordioso, pone se stesso o i suoi beni a servizio dei fratelli che si trovino in necessità. 3. E’ concessa l’indulgenza parziale al fedele che, in spirito di penitenza, si priva spontaneamente e con suo sacrificio di qualche cosa lecita. 4. E’ concessa l’indulgenza parziale al fedele che, in particolari circostanze della vita quotidiana, rende spontaneamente aperta testimonianza di fede davanti agli altri. 5. Sono inoltre concesse: l’indulgenza parziale al fedele che fa il ringraziamento dopo la S.Messa e l’indulgenza plenaria al fedele che nei singoli venerdì di Quaresima piamente recita dopo la comunione la preghiera Eccomi o mio amato e buon Gesù, l’indulgenza plenaria per l’Adorazione al Santissimo Sacramento per almeno mezz’ora e per il pio esercizio della Via Crucis.

Annunci
  • PARROCCHIA DI SAN GIACOMO APOSTOLO

VIA PALMA DI CESNOLA, 15

10086 RIVAROLO CANAVESE (TO)  0124/29124

  • PARROCCHIA DI SAN MICHELE ARCANGELO

VIA IVREA, 86

10086 RIVAROLO CANAVESE (TO)  0124/29289

 email: pievaniarivarolo@email.it

 

ORARIO UFFICIO PARROCCHIALE

 

L’ufficio parrocchiale per entrambe le parrocchie è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12  presso la Parrocchia di S.Giacomo. Per chi non potesse passare in questi orari consigliamo di telefonare oppure di scrivere una mail per fissare un appuntamento

(0124.29124 oppure 0124.29289; mail: pievaniarivarolo@email.it)

ORARIO CONFESSIONI

(Siete invitati a verificare eventuali variazioni di orario

alla pagina Orari SS Messe):

GIOVEDI’: chiesa di San Giacomo dalle 15.30 alle 17.00

SABATO: chiesa di  San Giacomo dalle 9.30 alle 11.00 (suonare in parrocchia se non c’è il sacerdote in chiesa)

       

OFFERTE IN OCCASIONE

DEI SACRAMENTI E DEI FUNERALI

Ricordiamo che per la celebrazione dei SACRAMENTI (Battesimo – Prima Comunione – Cresima) e per il rito dei FUNERALI, non è prevista nessuna tariffa. Ogni famiglia può partecipare alle necessità della Chiesa con una offerta libera da consegnare direttamente in Parrocchia.

 

AVVISO

Chi vuole offrire un sostegno economico alla Parrocchia o effettuare un’offerta a titolo di contributo annuale per il bollettino parrocchiale, può farlo direttamente in parrocchia oppure  eseguire un versamento sul conto bancario intestato a:

Parrocchia San Giacomo Apostolo

IBAN:   IT71 M033 5901 6001 0000 0062 511

specificando la causale del versamento.

A causa dei sensibili aumenti dei costi di stampa e spedizione del Bollettino Parrocchiale, si invitano gli abbonati a comunicare le variazioni di indirizzo, la disdetta dell’abbonamento oppure errori o disguidi nella distribuzione del Bollettino per evitare spedizioni inutili e costose.


Annunci